On Air

Radio Day Live ! i migliori brani in Heavy Rotation

Home

Lorenzo Ariaudo: “Tutto è ancora nelle nostre mani, dobbiamo pensare partita dopo partita”

17 aprile 2017 Frosinone Calcio Sport


Lorenzo Ariaudo, al termine del match perso per 3-2 con il Novara, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai cronisti presenti in mixed zone.

Quant’è pesante questa sconfitta?
“E’ pesante, ma dobbiamo imparare da questa partita, un po’ come abbiamo fatto con la sconfitta contro il Perugia nel girone d’andata. L’importante è ripartire subito bene”.

Con questa battuta d’arresto quanto si complica la strada verso la Serie A?
“Penso che tutto sia ancora nelle nostre mani, dobbiamo rimboccarci le maniche, lavorare e pensare partita dopo partita”.

Cosa è mancato oggi secondo te?
“Non saprei rispondere. A dir la verità vorrei concentrarmi subito al match con la Ternana. Dobbiamo analizzare gli errori che ci sono stati e pensare a sabato”.

Come affrontare la sfida di Terni sotto il punto di vista mentale?
“Sarà una battaglia. Noi siamo pronti per questo tipo di sfide e lo abbiamo dimostrato durante tutto il campionato, Oggi è capitato questa sconfitta, ma dobbiamo ripartire subito”.

Com’è l’umore nello spogliatoio?
“Siamo dispiaciuti per noi e per i tifosi che ci hanno sostenuto fino alla fine. La sconfitta fa male, ma, come detto, dobbiamo subito ripartire, punto e basta”.

Il file audio dell’intervista in mixed zone di Lorenzo Ariaudo.


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su