On Air

Radio Day Live ! i migliori brani in Heavy Rotation

Home

La UEFA verserà al Frosinone Calcio 190mila euro

3 febbraio 2017 Frosinone Calcio Sport


641 club europei riceveranno dalla UEFA i benefit economici per aver consentito ai propri tesserati di partecipare alle “Qualificazioni Europee” del biennio 2014/2015 ed alla fase finale di “Euro 2016” in Francia.

150 milioni di euro (50 milioni di euro in più rispetto ad “Euro 2012”) saranno distribuiti tra i 641 club delle 54 Federazioni Europee partecipanti, dopo 329 partite, 278 delle Qualificazioni Europee e 51 della Fase Finale.
Numero dei club, importi e disposizioni sono state ratificate nel Memorandum d’Intesa (MoU) rinnovato dalla UEFA e dalla ECA nel 2015.
Sulla base del meccanismo di distribuzione dei pagamenti, approvati dal Comitato Esecutivo UEFA, 100 milioni di euro sono stati divisi tra i club i cui tesserati hanno partecipato alla Fase Finale di “Euro 2016”, mentre i restanti 50 milioni di euro sono stati divisi tra i club i cui giocatori hanno partecipato alle qualificazioni, indipendentemente dal fatto che la squadra nazionale in questione si sia qualificata o meno.
Il numero dei club (641 appunto) che hanno ricevuto i contributi di solidarietà rappresenta un vero e proprio record. Hanno beneficiato di questi contributi top club, società di seconda serie, formazioni amatoriali o addirittura di quinta serie delle più svariate federazioni nazionali affiliate alla UEFA.
Al Frosinone Calcio la UEFA verserà poco più di 190mila euro, per la precisione 190.634,18 euro.
Per “Euro 2020” (che si disputerà in 13 diverse città europee, con le sole semifinali e finali da svolgersi in un’unica città) già fissato l’importo da distribuire ai club europei, pari a 200 milioni di euro.

Nel dettaglio l’elenco completo dei club ed il relativo contributo: http://www.uefa.org/MultimediaFiles/Download/EuroExperience/uefaorg/Clubs/02/43/83/85/2438385_DOWNLOAD.pdf


, , , , , , , ,

Condividi su