On Air

Radio Day Live ! i migliori brani in Heavy Rotation

Home

La FMC Ferentino riceve al Ponte Grande l’Angelico Biella

25 marzo 2017 Basket Comunicati Stampa Sport


Nella 26ª giornata del campionato di Serie A2 Citröen – Girone Ovest, la FMC Ferentino riceverà la visita della capolista Angelico Biella. Il match di domani (domenica 26 marzo) inizierà alle 17:30, con mezz’ora di anticipo rispetto all’orario abituale.
I gigliati sono reduci da due vittorie consecutive, prima quella del Ponte Grande contro la Viola Reggio Calabria e poi quella della scorsa settimana al Pala Estra di Siena contro la Mens Sana. Biella, invece, dopo la finale di Coppa Italia persa di un soffio alla Unipol Arena contro la Virtus Bologna, ha ripreso il suo cammino in campionato perdendo sul campo di Legnano, salvo rifarsi nell’ultima giornata con il netto successo interno su Trapani.
I piemontesi, come detto, occupano il primo posto in classifica con quattro lunghezze di vantaggio su Tortona e vantano 38 punti all’attivo, frutto di 19 vittorie e sei sconfitte. Gli amaranto si trovano in dodicesima posizione, avendo messo 22 punti in cascina, due in meno del terzetto di none (Trapani, Siena e Rieti).
Nella gara di andata alla FMC non bastò un ottimo avvio per passare al Biella Forum, l’Angelico riuscì a imporsi per 100-80.

Riccardo Paolini: “Le ultime due vittorie hanno aiutato a ritrovare autostima e confidenza ma devo dire che la squadra non si era mai abbattuta, l’ho sempre vista lottare anche nelle gare che abbiamo perso. Nel match di Siena siamo riusciti ad essere costanti e tenere alta la concentrazione per 40 minuti, dovremo fare la stessa cosa contro Biella, un’avversaria forte e ben organizzata che in Coppa Italia ha messo in serie difficoltà anche la Virtus Bologna, nonostante l’assenza di De Vico. Una formazione come l’Angelico va affrontata da squadra, attaccando e difendendo in cinque, non dobbiamo pensare soltanto ai due americani ma fare attenzione a tutti i giocatori perché ci sono tanti elementi che danno un contributo importante. Dovremo far leva sulle nostre qualità e cercare di ridurre al minimo gli errori che loro sono bravissimi a punirli, soltanto se riusciremo a curare i dettagli per tutta la durata della partita potremo giocarci le nostre possibilità”.

Edoardo Bertocchi: “Il morale del gruppo è alto dopo aver colto due vittorie importanti in chiave salvezza e per risollevare l’umore della piazza. Domenica giocheremo contro una squadra che ha rotazioni lunghe con giocatori esperti e giovani che sanno dare il loro contributo, come abbiamo visto nella gara di andata. Bisognerà cercare di limitare Tessitori e la coppia Ferguson – Hall tenendo presente che Biella è una formazione tosta su entrambe le metà campo, come dimostra la sua posizione in classifica. Cercheremo fino al termine della stagione di migliorare il nostro piazzamento, lavorando duro per crescere ancora: il finale è ancora tutto da scrivere”.

FMC Ferentino: 0 Guarino, 3 Radić, 5 Musso, 6 Gigli, 7 Ianuale, 9 Mastrangeli, 10 Datuowei, 12 Imbrò, 15 Carnovali, 17 Bertocchi, 20 Benvenuti, 42 Raymond. Coach: Paolini
Angelico Biella: 3 Ferguson, 7 Hall, 12 Massone, 16 Venuto, 18 L. Pollone, 21 De Vico, 22 Udom, 24 Wheatle, 27 Rattalino, 32 Tessitori, 33 Pasqualini. Coach: Carrea
Arbitri – Stefano Ursi di Livorno, Daniele Caruso di Pavia e Damiano Capozziello di Brindisi.
Media – Sarà possibile vedere la partita in live streaming sulla piattaforma LNP TV Pass (servizio a pagamento), ascoltare la radiocronaca su radioferentino.it oppure seguire i canali social del Basket Ferentino con il live text sul profilo Twitter.

Roberto Caporilli (Addetto Stampa Basket Ferentino)
Foto di Francesco Savelloni


, , , , , , , , , , ,

Condividi su