On Air

Radio Day Live ! i migliori brani in Heavy Rotation

Home

Frosinone, uno sguardo al presente e al futuro

2 febbraio 2017 Frosinone Calcio Sport


Il Frosinone, senza dubbio, è stata una delle protagoniste di questa sessione invernale di calciomercato cadetto. Oltre agli acquisti di spessore, che sono serviti a completare una rosa sì competitiva ma che sembrava avere una coperta troppo corta, i ciociari si sono assicurati le prestazioni di due talenti di sicuro avvenire.  Il DS Marco Giannitti, infatti, è riuscito a strappare al Modena, l’ultimo giorno di mercato, un talento ghanese (cercato tra le altre da Juventus e Torino): Emmanuel Besea. Il centrocampista, classe ’97, è stato impiegato in varie zone del campo nelle 10 presenze messe insieme nella prima parte di questa stagione con la maglia gialloblu. Besea può giocare indifferentemente sia come centrocampista di contenimento sia come  trequartista. Non solo tanta quantità ma anche tanta qualità per questo ragazzo che dimostra di avere anche un discreto fiuto del gol (2 reti in 290 minuti giocati). Altro giovane interessante è senza dubbio Petar Mamic. Il terzino sinistro, svincolatosi dalla Dinamo Zagabria, si allena ormai da diversi giorni a Ferentino con i suoi nuovi compagni. L’ingaggio del classe ’96 non è ancora ufficiale ma può considerarsi pressoché cosa certa (per gli svincolati l’ufficialità può arrivare entro fine marzo).  Il croato, dopo un ottimo esordio da professionista nella stagione 2014/2015, si è perso un po’ per strada nell’ultima stagione finendo nella squadra B della Dinamo Zagabria. Evento inspiegabile perché il giocatore si era disimpegnato in maniera molto positiva nelle sue prime apparizioni tanto da attirare su di sé le attenzioni di squadre come la Roma e le convocazioni dell’under 19 della Croazia (una delle nazionali più forti a livello giovanile). Frosinone che, dunque, pensa sì al presente ma sa che, per diventare davvero grandi, bisogna guardare anche al futuro e gli acquisti di questi due talentini lo dimostra.


, , , , ,

Condividi su