On Air

Radio Day Live ! i migliori brani in Heavy Rotation

Home

Frosinone – Cittadella: ex e precedenti della partita

3 marzo 2017 Frosinone Calcio Sport


Il Frosinone di Pasquale Marino nel posticipo serale del lunedì (calcio d’inizio alle ore 20:30) affronterà il Cittadella di Roberto Venturato. Sono 9 i precedenti tra le due squadre (4 vittorie del Frosinone e 5 pareggi), compresa la vittoria per 3-2 allo Stadio “Piercesare Tombolato”, nel match d’andata dello scorso 8 ottobre.

Serie B 2008/2009
10/01/2009: Cittadella – Frosinone 0-0
23/05/2009 Frosinone – Cittadella 1-0

Serie B 2009/2010
12/12/2009: Frosinone – Cittadella 2-1
08/05/2010: Cittadella – Frosinone 0-1

Serie B 2010/2011
18/09/2010: Cittadella – Frosinone 1-1
12/02/2011: Frosinone – Cittadella 1-1

Serie B 2014/2015
20/12/2014: Frosinone – Cittadella 1-1
09/05/2015: Cittadella – Frosinone 1-1

Serie B 2016/2017
08/10/2016: Cittadella – Frosinone 2-3
06/03/2017: Frosinone – Cittadella

Sono 12 gli ex tra allenatori e calciatori che hanno militato in entrambi i club. L’attaccante Antonino Bonvissuto, che giocò nel Cittadella nella stagione 2008-2009 e nel Frosinone nel primo anno di Lega Pro (2011-2012), dopo la retrocessione dal campionato cadetto. Carmine Coppola, iniziò a muovere i primi passi nel professionismo con la maglia dei veneti, invece la sua esperienza con i ciociari durò solo sei mesi (luglio 2008 – gennaio 2009). Davis Curiale giocò con gli amaranto nella stagione 2009-2010, stagione storica perché i veneti centrarono anche i play-off in Serie B, mentre con i canarini è rimasto due anni (gennaio 2013 – 2015), centrando una promozione in Serie B. Pietro De Giorgio, che giovanissimo vestì la maglia dei veneti (2002-2003) e per un anno mezzo ha indossato quella dei frusinati (luglio 2004 – dicembre 2005). L’attaccante Samuel Di Carmine, che prima vestì la maglia del Frosinone nella disgraziata stagione 2010-2011 e poi l’anno successivo si trasferì proprio in Veneto dove rimase per due anni. Antonio Di Nardo, ricordato a Frosinone per aver segnato il primo storico gol in Serie B, arrivò in Ciociaria nel gennaio del 2005 dove vi rimase fino a gennaio dell’anno seguente, per essere poi ceduto in prestito alla Pistoiese. A fine campionato tornò in giallo azzurro e vi rimase per l’intero anno, mentre in Veneto arrivò nel 2011 e andò via nel 2013. Nunzio Di Roberto, giocò con i canarini una sola stagione sportiva in Serie B (2008-2009), mentre ha vestito la maglia granata per ben tre anni e mezzo (luglio 2010 – gennaio 2014). Massimo Ganci rimase in Veneto solo per sei mesi (luglio 2008 – gennaio 2009), mentre a Frosinone giocò nella stagione 2012-2013. Gianluca Macrì rimase sotto l’ombra del campanile solo da giugno 2004 a gennaio 2005, per poi passare alla Cisco Lodigiani; anche in Veneto l’esperienza durò per soli sei mesi (gennaio – giugno 2006). Gianluca Nocentini arrivò a Frosinone nella stagione sportiva 2008-2009, voluto dall’allora mister Piero Braglia. La stagione seguente si trasferì proprio nella piccola cittadina del padovano, dove rimase un anno. Daniel Semenzato collezionò 19 presenze in maglia giallo azzurra (2009-2010), per poi trasferirsi in Veneto rimanendo solo sei mesi. L’estremo difensore Matteo Vaccarecci, arrivò a Frosinone a gennaio del 2011 per poi trasferirsi a Barletta nell’estate del 2013, mentre in Veneto arrivò a febbraio del 2015.


, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Condividi su