On Air

Evolution Club Chart La classifica dance con i 20 dischi più ballati nei dancefloor italiani.

Home

FMC Ferentino in trasferta ad Agrigento

2 aprile 2017 Basket Comunicati Stampa Sport


Trasferta siciliana per la FMC Ferentino che nel 27° turno del campionato di Serie A2 Citröen – Girone Ovest sarà impegnata al Pala Moncada di Porto Empedocle contro la Fortitudo Agrigento.
Impegno ricco d’insidie per i gigliati che si troveranno di fronte una squadra attualmente al quinto posto in classifica con 28 punti all’attivo, tanti quanti Treviglio e Latina. Agrigento nell’ultimo turno ha perso in casa di Tortona ma fra le mura amiche si è arresa solamente in due partite quest’anno, l’ultima delle quali il 22 Gennaio al cospetto della capolista Biella, che ha vinto di un solo punto sul parquet bianco blu. Anche la FMC Ferentino è reduce dallo stop interno contro i piemontesi ma è uscita vittoriosa dall’ultima gara esterna, giocata al Pala Estra di Siena: un successo che ha consentito agli amaranto di portarsi a quota 22, a -4 dalla zona playoff e a +6 da quella playout a quattro giornate dal termine della regular season.
All’andata fu la squadra di Ciani ad imporsi per 69-82 al Ponte Grande.

Riccardo Paolini: “La settimana di avvicinamento alla partita è stata molto difficile, abbiamo avuto diverse assenze e ho ripensato spesso alla decisione di far giocare contro Biella alcuni atleti che non erano al meglio. Ritengo che il lavoro del coach si svolga più durante gli allenamenti che in partita e quando non è possibile lavorare nel modo giusto le gare diventano ancora più complicate, specialmente quelle già di per sé difficili come la trasferta in casa della Moncada. Agrigento è una squadra esperta, che gioca bene insieme e sa leggere le varie situazioni di gioco, ha un playmaker vecchio stampo come Piazza che detta i tempi al meglio. Noi andremo in Sicilia per fare comunque la nostra partita, chiederò ai ragazzi di dare il massimo come hanno sempre fatto da quando sono arrivato a Ferentino, anche contro Tortona ci siamo trovati in una situazione del genere e siamo usciti fra gli applausi dopo aver messo tutte le nostre energie sul parquet”.

Tommaso Carnovali: “Ovviamente allenarsi senza diversi compagni influisce sulla qualità delle sedute ma penso che chi è sceso in campo ha sostenuto una buona settimana di lavoro. Credo che ci faremo trovare pronti a prescindere da chi sarà della partita, per vincere ad Agrigento servirà dare più del massimo, sarà necessaria una prestazione che sfiori la perfezione. La Moncada è una squadra con esterni forti ed eccellenti tiratori, dovremo negare le situazioni di contropiede tenendo presente che anche sotto canestro hanno grande qualità. Mi aspetto un match con poca tattica, una gara che sarà giocata a viso aperto da due squadre che possiedono molto talento, il nostro obiettivo è rimanere in partita per 40’ e abbiamo le potenzialità per farlo, a patto di alzare le percentuali di tiro rispetto alla partita con Biella”.

BJ Raymond: “Ad Agrigento sarà importante essere più concentrati dei nostri avversari e giocare ogni possesso con tantissima grinta, solo così potremo uscire vincitori dal Pala Moncada. Questa settimana è stata abbastanza diversa dalle altre perché sono mancati alcuni giocatori importanti per la nostra squadra ma se gli atleti di maggior esperienza non potranno essere della partita, vorrà dire che i compagni più giovani avranno la possibilità di emergere e dovranno fare il massimo per non farli rimpiangere”.

Moncada Agrigento: 0 Bucci, 2 Buford, 5 Cuffaro, 6 Zugno, 7 Evangelisti, 9 A. Tartaglia, 10 Ferraro, 11 M. Tartaglia, 12 Chiarastella, 13 De Laurentiis, 21 Piazza, 32 Bell-Holter. Coach: Ciani.
FMC Ferentino: 0 Guarino, 3 Radić, 5 Musso, 6 Gigli, 7 Ianuale, 10 Datuowei, 12 Imbrò, 15 Carnovali, 17 Bertocchi, 20 Benvenuti, 42 Raymond. Coach: Paolini.
Arbitri – Alessandro Nicolini di Santa Flavia (PA), Marco Catani di Pescara, Luca Bonfante di Lonigo (VI).
Note – In dubbio l’impiego di Angelo Gigli, Ivica Radic e Francesco Guarino che partiranno comunque con il resto dei compagni.
Media – Sarà possibile vedere la partita in live streaming sulla piattaforma LNP TV Pass (servizio a pagamento) oppure seguire i canali social del Basket Ferentino con il live text sul profilo Twitter.

Roberto Caporilli (Addetto Stampa Basket Ferentino)
Foto di Francesco Savelloni


, , , , , , , , , , , ,

Condividi su

Scrivi un Commento

La tua mail non sarà pubblicata. I campi richiesti sono segnalati da *