On Air

Radio Day On Air

Home
  • Home
  • Frosinone Calcio
  • Sport
  • Esclusiva Radio Day – Francesco Bardi: “Dobbiamo arrivare fino in fondo consapevoli di aver dato il massimo”

Esclusiva Radio Day – Francesco Bardi: “Dobbiamo arrivare fino in fondo consapevoli di aver dato il massimo”

20 febbraio 2017 Frosinone Calcio Sport


Durante “Passione Frosinone”, trasmissione sportiva in onda sulle frequenze di Radio Day, i conduttori Roberto Monforte e Fabrizio Celani hanno raggiunto telefonicamente il portiere giallazzurro Francesco Bardi. Queste le dichiarazioni rilasciate dal numero 22:

Il momento? Stiamo facendo un grande lavoro dal punto di vista difensivo. Tutta la squadra è più compatta. La mia partita di ieri? Era una gara particolare visto le mie origini livornesi. Non ho dovuto fare particolari interventi importanti grazie al lavoro di tutta la squadra, a partire dagli attaccanti. Le parole di Gattuso? Fanno piacere. Sono belle parole dette da uno che ha fatto storia nel calcio. La B è una categoria ricca di insidie e noi dobbiamo continuare cosi per toglierci soddisfazioni. La partita tra Verona e Spal di stasera? Sicuramente la guarderò. Secondo me, comunque, è ancora presto per fare conti, la B è lunga. il nostro obiettivo è pensare a noi stessi e fare più punti possibili. Se penso alla mia carriera? A Frosinone sto veramente bene. La gente mi ha accolto bene cosi come la società, è un onore essere qua e difendere la porta dei ciociari. Intendo dare il mio massimo per questa maglia. Qual è la squadra che più mi fa paura? Le prime quattro in classifica stanno dimostrando grandi cose. Queste compagini hanno qualcosa in più. Nelle retrovie ad esempio il Bari può risalire visto il mercato che ha fatto a gennaio. Se penso alla Serie A? Sono contento di essere qua. La carriera di un calciatore è fatta di percorsi e sono contento del mio. Quest’anno spero di togliermi soddisfazioni personali e di squadra. Ci penso, come ci pensano tutti i componenti della rosa canarina. Dobbiamo arrivare fino all’ultima partita consapevoli di aver dato il massimo. Come si vive la settimana di Frosinone-Verona? Sappiamo l’importanza della gara, ma la viviamo serenamente. Il mister già da oggi ha iniziato a preparare la sfida di sabato e noi siamo concentrati su come affrontare nel migliore dei modi il Verona”.


, , , , , , , ,

Condividi su